INSETTI VOLANTI

MOSCHE – PALERMO

(Musca Domestica)

La mosca domestica (Musca domestica) è un insetto dell’ordine dei Ditteri, appartenente alla famiglia dei Muscidi.
La specie si riproduce deponendo le uova all’interno di qualsiasi materiale di natura organica in decomposizione. Il ciclo di sviluppo, che dura circa 10 giorni, è molto rapido per la velocità con cui le larve raggiungono lo stato di adulto, diventando a loro volta capaci di riprodursi. Una mosca in condizioni ambientali adatte è in grado di vivere in media 8-10 giorni durante i quali è in grado di deporre fino a 1000 uova. Comunque la durata del ciclo varia soprattutto in funzione della temperatura.

Le mosche sono sempre alla ricerca di cibo: posandosi su immondizia, feci e su ogni genere di materiale possono essere vettori di virus, batteri, uova e larve di parassiti e altri agenti patogeni.
La conoscenza del suo ciclo biologico ci permette oggi, a Palermo, di operare una prevenzione efficace, eliminando tutti i possibili focolai.

L’insetto adulto usa una proboscide raspante per nutrirsi. I cibi solidi vengono prima cosparsi di saliva per essere sciolti e poi succhiati con la proboscide stessa. Sebbene siano mosche domestiche, generalmente confinate alle abitazioni umane, questi insetti possono volare per chilometri dal luogo in cui sono nate. Sono attive solo durante le ore diurne e di notte riposano negli angoli delle stanze o sospese al soffitto. Nei climi più freddi le mosche domestiche sopravvivono solamente se vivono con l’uomo. Hanno la tendenza ad aggregarsi e risultano difficili da cacciare via. Sono capaci di trasportare più di 100 agenti patogeni responsabili di malattie come tifo, colera, salmonellosi, tubercolosi, infezioni degli occhi, ecc.. La mosca domestica si nutre di sostanze liquide o semi-liquide oltre a materiali organici solidi che ha pre-trattato con la sua saliva o vomito. A causa della grande quantità di cibo che ingerisce quotidianamente, essa deposita feci in maniera praticamente costante e questo è uno dei fattori che rende la mosca uno dei principali vettori di patogeni nefasto.

Metodi di prevenzione e controllo:

Per ottenere dei risultati duraturi nel tempo, sia in zona urbana che rurale, è assolutamente fondamentale l’opera di risanamento ambientale, come la pulizia delle strade e l’attenta attenzione conduzione dei servizi di smaltimento urbani, la corretta gestione dei letami, ecc..
L’obiettivo di quest’opera deve essere l’eliminazione, o quanto meno la riduzione, dei possibili focolai larvali, rendendoli inaccessibili alle mosche.
Fondamentali risultano essere i sistemi di difesa meccanica (zanzariere alle finestre, flussi di aria e bande mobili presso le entrate, lampade a cattura e lampade UV).

Noi di Me.di.Rat offriamo a Palermo ed in tutta la provincia un servizio professionale di disinfestazione da mosche,  scarafaggi, blatte, cimici e tutti gli animali infestanti che possono nuocere alla salute, a Palermo e non solo.
CONTATTACI!