disinfestazione da acari della scabbia senza uso di pesticidi

Disinfestazione acari della scabbia

disinfestazione da acari della scabbia senza uso di pesticidi

Quando si parla di scabbia ci si riferisce a un’infezione della pelle molto contagiosa, causata da un parassita diffuso in tutto il mondo, compresa l’Italia.
Il parassita incriminato prende il nome di Sarcoptes scabiei hominis
Come già accennato è una malattia molto contagiosa, tipica delle fasce sociali più svantaggiate, favorita da scarsa igiene e sovraffollamento – condizioni che facilmente si associano ai viaggi a stretto contatto tra persone per lungo tempo.

L'acaro Sarcoptes Scabiei varietà hominis, è un parassita obbligato dell’ uomo (vive circa 36 ore lontano dalla pelle umana), di forma ovalare e di piccole dimensioni.

acaro della scabbia

La femmina adulta è lunga 0.4 mm e larga 0.3 mm il maschio adulto è più piccolo, lungo 0.2 mm e largo 0.15 mm. La femmina è dotata di quattro paia di arti: le due paia posteriori terminano con lunghe setole mentre le due paia anteriori sono dotate di ventose che permettono all’acaro di aggrapparsi alla cute dell’ospite, favorendone i movimenti. Il maschio, ha quattro paia di arti ma solo un paio di termina con setole. L’acaro si muove con rapidità sulla cute, percorrendo 2.5 cm al minuto.

Riproduzione

Subito dopo l’accoppiamento, i maschi soggiornano poco sulla pelle e poi muoiono, mentre le femmine scavano una galleria ad una velocità di 2-3 mm al giorno dove depositeranno le uova (da 1-3 al giorno) che si schiudono entro 3-4 giorni, liberando una larva che fuoriesce dal tunnel, scava brevi cunicoli (tasche di muta) sulla superficie della pelle, e rimane sino a maturazione. Sono contagianti le femmine gravide, le larve e le uova. Dallo stato uovo allo stato acaro adulto passano circa 13 giorni.

Segni e sintomi

Le tracce visibili della scabbia si visualizzano come linee corte, ondulate, rossastre o scure, sulla superficie della pelle, concentrate in modo particolare attorno al polso e tra le dita.

disinfestazione da acai della scabbia a Palermo

Si cura con una pomata; si previene il contagio con semplici accorgimenti come indossare i guanti durante le visite mediche o lavarsi le mani.

Diagnosi e cura

L’infezione da scabbia deve essere diagnosticata e curata dal medico ed è utile un controllo accurato se i segni e o i sintomi sono persistenti o se il prurito si intensifica durante la notte e ed è localizzato intorno al polso o tra le dita.
Il sospetto della scabbia, può essere confermato, grattando un po’ di pelle infetta ed esaminarla al microscopio.
La cura consiste in una crema o lozione (antiscabbia) da applicare sulla pelle (non solo sull’area che presenta l’eruzione): la crema deve rimanere sulla pelle almeno 10-12 ore prima di lavarla via.
E’ consigliabile ad esempio, applicare la crema prima di andare a letto per poi lavarsi il mattino successivo. In genere sono necessari uno o due giorni prima che il prurito scompare: qualche volta può residuare un fastidio anche per parecchi giorni. La cura si dimostra efficace quando non si verificano nuove eruzioni o non compaiono segni visibili dopo 24 o 48 ore. Nella maggior parte dei casi, è necessario ripetere il trattamento dopo una settimana.

Come viene effettuata la disinfestazione

Da oggi a Palermo la società di disinfestazione contro gli acari della scabbia Me.Di.Rat Service sas, offre un nuovo ed innovativo servizio, stiamo parlando della disinfezione e disinfestazione da acari della scabbia e le loro uova, acari ed altri agenti infestanti o patogeni, da qualsiasi ambiente, in modo ecologico, sicuro e professionale.
Ed il problema non è da sottovalutare, considerando che negli ultimi tempi la scabbia è ritornata ad infestare in modo importante anche popolazioni e città come Palermo e la Sicilia in generale; alcune fonti attribuiscono questo problema al continuo arrivo di immigrati che durante i loro viaggi stipati in piccole imbarcazioni ed a stretto contatto tra di loro favoriscolo la proliferazione degli acari della scabbia. Tuttavia non ci interessa approfondire questo tema di carattere sociale ma di risolvere in modo definitivo le infestazioni da acari della scabbia in ambienti domestici o lavorativi a Palermo ed in Sicilia.

Me.Di.Rat Service sas offre come sistema di disinfestazione definitivo e sicuro dagli acari della scabbia il SANI SYSTEM POLTI CHECK, che ad oggi Me.Di.Rat società di disinfestazione a Palermo ne ha l'esclusività d'uso.
Questo è un sistema esclusivo per la disinfestazione da acari della scabbia ottenuta  attraverso  l’erogazione sulle superfici trattate di vapore surriscaldato secco frammisto al liquido sanificante HPMed.
Al fine di ottenere una corretta ed efficace sanificazione è infatti necessario erogare vapore ad una temperatura sufficientemente elevata da far si che il suo contenuto di umidità sia così basso da non lasciare, una volta irrorate le superfici, alcun residuo di condensa che potrebbe portare alla proliferazione di microorganismi patogeni.
SANI SYSTEM POLTI posseduto a Palermo dalla Me.Di.Rat. è l’unico apparecchio per la sanificazione e disinifestazione da acari della scabbia in grado di erogare vapore surriscaldato secco ad una temperatura di 180°.

L’erogazione  di  vapore  surriscaldato  secco  con  la vaporizzazione  di  HPMed,  liquido  sanificante  dermatologicamente  testato  che,  per composizione e alla concentrazione d’uso prevista, è erogabile  in presenza di persone.
Questa  caratteristica  rende  SANI  SYSTEM  POLTI  un  sistema  esclusivo  di  disinfestazione da acari della scabbia efficace e sicuro.
SANI  SYSTEM  POLTI  è  inoltre  un  sistema  di  sanificazione  in  grado  di  ottenere  una efficace sanificazione delle superfici attraverso l’erogazione di vapore surriscaldato secco a distanza, senza  quindi  la  necessità  di  entrare  in  contatto  con  esse.  Ciò  permette,  di conseguenza,  di  prevenire  ogni  possibile  rischio  di  ricontaminazione  immediata  delle superfici trattate dovuto al contatto con esse.

Il nuovo Sani System Polti Check è il sistema ideale di sanificazione e disinfestazione all'interno di strutture in cui la molteplicità degli operatori e/o degli ambienti da trattare richiedono un elevato ed accurato controllo delle operazioni di sanificazione.

Non possiamo infine non parlare delle straordinarie capacità di questo sistema di combattere e debellare le infestazioni da acari della scabbia (Sarcoptes scabiei hominis), infatti grazie al potente getto di vapore a secco questo sistema è in grado di uccidere le colonie di acari della scabbia ed anche le loro uova, che risultano essere resistenti agli antiparassitari fino alla loro schiusa. La procedura di disinfestazione da acari della scabbia con questo sistema ecologico, permette inoltre di fruire immediatamente dei locali subito dopo il trattamento senza rischi di allergie a prodotti chimici e pesticidi.

La società di disinfestazione a Palermo Me.Di.Rat. ti invita a richiedere un appuntamento per un sopralluogo gratuito

 

 

disinfestazione da cimici dei letti ecologica senza pesticidi a Palermo