tribolium delle farine

Tribolium delle farine

Tribolium Confusum

Gli adulti di coleotteri di colore marrone rossiccio aventi la testa semicircolare appiattita, hanno lunghezza 3-4 mm. circa. Le larve, a completo sviluppo, sono appiattite e di colore bianco sporco con facce dorsali leggermente piu scure (possono raggiungere gli 8 mm. di lunghezza), all'estremita addominale vi sono due appendici con le punte rivolte all'insu.
Specie longeva, una femmina puo vivere sino a 18 mesi, il maschio sino a 24.
La femmina deposita anche sino a 500 uova tra le sostanze che va ad infestare. DANNI Questi sono tra gli insetti piu comuni nei luoghi dove viene manipolata la farina, o dove essa puo essere conservata come le cucine e/o magazzini alimentari.
Cibi preferiti sono le derrate amidacee e polverulente; rispetto ai cereali invece, non avendo normalmente la possibilita di attaccarne i chicchi sani, si devono considerare di secondaria importanza; attaccano anche la frutta secca, il cacao, le spezie ed i prodotti vegetali oleaginosi.
Nella gestione dell'infestante devono essere individuate le zone in cui effettuare una periodica ispezione. In presenza di estese infestazioni puo essere necessario un intervento con un prodotto idoneo.

Noi di Me.Di.Rat Service offriamo a Palermo ed in tutta la Sicilia un servizio professionale di disinfestazione da Tribolium Confusum a Palermo. Contattaci subito