zanzare

Zanzare

Culex Spp.

Tutti sanno cosa sono le zanzare, che ci disturbano con il loro suono e le loro punture dolorose.
Con questo nome s'intendono piu di 3000 specie di ditteri (ordine a cui appartengono anche mosche e tafani) e che é caratterizzato dalla presenza di un solo paio di ali, mentre l'altro paio é trasformato in strutture a forma di clava (bilanceri) con funzione sensoriale. Le zanzare appartengono alla famiglia dei culicidi e la loro vita si intreccia strettamente a quella dell'uomo, in quanto la maggior parte delle femmine di questa famiglia si nutre di sangue umano o degli animali domestici e, dal momento che quando la femmina punge l'uomo o un altro animale, gli inietta un po' della sua saliva, se la zanzara é portatrice di parassiti, questi possono infestare il malcapitato; si tratta pertanto di insetti molto studiati perché trasmettono un gran numero di malattie eccone alcuni esempi:
- nel 1878 sir Patrick Manson dimostro che il Nematode Filaria bancrofti, responsabile della elefantiasi, ancora diffusa ampiamente in Asia, viene trasmesso da una specie appartenente a questa famiglia, del genere Mansonia;
- nel 1898 Grassi riusci a mettere in relazione la malaria, malattia provocata da un protozoo, il Plasmodium, con i morsi della zanzara Anopheles;
si tratta di una malattia che ha reso per lungo tempo inospitali le nostre coste e che attualmente miete vittime soprattutto nel sud del mondo: vi sono infatti 300-500 milioni di casi segnalati all'anno con un numero di morti pari a 1,4 - 2,6 milioni, soprattutto bambini africani, tanto da far ritenere la malaria una delle maggiori responsabili di mortalita infantile, paragonabile all'AIDS, le infezioni respiratorie acute, la tubercolosi; - Un altro culicide, l'Aedes, trasmette il virus della febbre gialla che nel 1804 provoco una grave epidemia anche in Italia, a Livorno, con la morte di 15000 persone;
Il virus é endemico in molte zone del mondo;
- Altre specie, Phloebotomus trasmettono protozoi che provocano leishmaniosi. La malaria, malattia endemica in Italia, é stata debellata grazie ad un'accurata azione di risanamento delle zone costiere paludose ma nel nostro territorio sono presenti due specie di Anopheles e attualmente, con il moltiplicarsi dei viaggi per turismo o lavoro, nel nostro paese vengono segnalati 150 casi di malaria all'anno; teoricamente, quindi, la malattia potrebbe diffondersi nuovamente, in quanto la persona ammalata.

Noi di Me.Di.Rat Service offriamo a Palermo ed in tutta la Sicilia un servizio professionale di disinfestazione da zanzare e zanzara tigre a Palermo. Contattaci subito

Noi di Me.Di.Rat Service offriamo a Palermo ed in tutta la Sicilia un servizio professionale di disinfestazione da blatte, blatelle e mangiapane a Palermo. Contattaci subito